+39 03721931725 Strada Normale 2 Stagno Lombardo (Cr)
...La Partenza...
"Andar per boschi selvaggi
con la nebbia che dolce confonde"
... La Cerca...
"Andar nell'aria gelata, con il cane,
il carniere e lo shioppo..."
...Lo Sparo...
" Un frullo, un gridar di fagiano,
il colpo rimbomba lontano"

LA STARNA

La starna è una specie che tende a mimetizzarsi nella vegetazione, vola basso con frullate rumorose, scivolate alternate a battiti d’ala. E’ stanziale ma, anche se predilige aree collinari con incolti cespugliosi ed erbosi, si adatta ad aree di pianura.

IL FAGIANO

E’ una specie che tende a non distaccarsi dalla pianura, poichè hanno bisogno, per soddisfare le loro necessità vitali, di vagare nei campi, nei prati e nelle pianure fertili. I maschi sono dotati di splendidi piumaggi, con code solitamente lunghe, mentre le femmine sono generalmente più piccole e dal piumaggio brunastro. 

LA BECCACCIA

E’una specie dal piumaggio altamente mimetico e simile per colore alla lettiera delle foglie morte nei boschi di latifoglie; Sia nel maschio che nella femmina il piumaggio è bruno rossastro con barre trasversali nere sul vertice e sul collo.

"Poesia del 28 Novembre 1947 di un ospite de “La Pioppa”

“Odore di terra bagnata, stornire di foglie di pioppo, andar nell’aria gelata, con il cane, il carniere e lo schioppo.

Silenzio di lance profonde, mistero di boschi selvaggi, la nebbia che dolce confonde sfumando colori paesaggi. 

Una lepre ti schizza improvviso, un frullo, un gridar di fagiano, un tuffo, ti sbianchi nel viso, il colpo rimbomba lontano.

Che grande profonda poesia, aleggia alla pioppa d’intorno, con quanto rimpianto vai via, sperando soltanto un ritorno”.    

"LA NOSTRA SELVAGGINA"

 

All’interno della riserva “La Pioppa” l’ incremento e l’irradiazione della fauna selvatica e la salvaguardia degli ambienti naturali vanno di pari passo. La caccia qui trova equilibrio e integrazione con l’ambiente, in una struttura organizzata e rispettosa della natura. La zona del lungo Po e delle golene cremonesi e’ un ambiente che ospita la selvaggina tradizionale della pianura padana: lepri, fagiani, starne e selvaggina di passo tra cui colombacci, beccacce, beccaccini, germani e altre speci acquatiche.

“LA FILOSOFIA DEL CACCIATORE”

Il cacciatore ama e rispetta la natura di cui si circonda, non la prevarica ma la asseconda. Rispetta il cane che lo accompagna nella cerca e lo premia del suo lavoro. Condivide il carniere con i suoi compagni di battuta con un lauto pranzo.

You are donating to : Greennature Foundation

How much would you like to donate?
$10 $20 $30
Would you like to make regular donations? I would like to make donation(s)
How many times would you like this to recur? (including this payment) *
Name *
Last Name *
Email *
Phone
Address
Additional Note
paypalstripe
Loading...